Cerca
Close this search box.

Macchina Caffè Faber vs Frog

Frog Revolution vs Faber Slot

Faber vs Frog: la sfida delle macchine del caffè italiane. Se sei un amante del caffè, sicuramente avrai sentito parlare dei nomi Faber e Frog (prodotta da Didiesse). Ma quale tra queste due macchine da caffè italiane offre davvero la migliore esperienza?

La competizione tra Faber e Frog è sempre stata accesa. Entrambi i marchi offrono macchine caffè di alta qualità, non a caso le trovate anche nella nostra classifica delle migliori macchine caffè a cialde, ma ognuno ha le sue caratteristiche distintive. Faber produce macchine da caffè espresso raffinate e di grande qualità costruttiva, mentre Didiesse, con le sue Frog Revolution, realizza macchine da caffè semplici da usare e contraddistinte da uno stile giocoso e colorato.

In questo articolo, esploreremo le caratteristiche di entrambi i marchi, mettendoli a confronto per scoprire quale macchina del caffè italiana sia la migliore per te. Dal gusto del caffè al sistema di erogazione, esamineremo ogni aspetto per aiutarti a prendere una decisione informata e più adatta alle tue esigenze.

Se non vedi l’ora di sapere quale macchina caffè comprare tra Faber e Frog, allora accomodati e goditi questo epico confronto.

Caratteristiche principali di una macchina caffè Faber

Le macchine da caffè Faber spiccano per la loro qualità costruttiva superiore rispetto alle Frog. Sono realizzate con materiali di alta qualità (spesso con scocca in acciaio) e sono dotate di un pressa cialde professionale con ghiera regolabile.

Questa caratteristica permette alle macchine Faber, come ad esempio la Faber Pro Deluxe che abbiamo recensito, di offrire un maggiore controllo della pressione esercitata sulla cialda durante l’estrazione del caffè. Questo controllo consente una personalizzazione più approfondita del processo di estrazione, contribuendo a ottenere un espresso su misura per il tuo palato. Sono dotate di questa innovazione anche le ottime macchine da caffè Aroma, come ad esempio la fantastica Aroma Plus.

Caratteristiche principali di una macchina caffè Frog Didiesse

D’altra parte, le macchine da caffè Didiesse, come ad esempio la famosa Frog Revolution, sono generalmente più economiche e presentano una costruzione meno pregiata, prevalentemente plastica.

Il gruppo erogatore delle Frog è meno sofisticato rispetto a quello delle Faber e generalmente non dispone di una ghiera regolabile. Nonostante ciò, le Frog sono in grado di erogare un ottimo espresso, denso e cremoso. Inoltre, il design giocoso delle Frog, che ricorda vagamente il muso di una rana, le rende una scelta divertente e unica. Sono inoltre disponibili in numerose colorazioni, permettendoti di aggiungere un tocco di colore e di stile alla tua cucina.

Gruppo erogatore: meglio Faber o Frog?

In questo caso, bisogna ammettere che entrambe le macchine da caffè offrono delle ottime prestazioni in termini di estrazione del caffè, quindi entrambe montano un buon gruppo erogatore.

Quello utilizzato nelle macchine da caffè Faber però ha una marcia in più perché è dotato di pressa cialda in ottone, consentendo una migliore gestione del calore e una estrazione del caffè più professionale.

Il pressa cialde delle macchine Frog invece è in acciaio inox, sicuramente meno raffinato di quello in ottone ma ugualmente efficacie per ottenere un espresso di qualità.

Come abbiamo scritto precedentemente poi, la ghiera del pressa cialde montata sulle macchine Faber, è regolabile, quindi riusciamo ad avere una migliore gestione della pressione sulla cialda.

Le macchine Frog invece, forniscono degli spessori da inserire sotto al vano del filtro doccia, in modo da aumentare la pressione in chiusura del pressa cialde, semmai dovesse ridursi nel tempo. 

Per chi non lo sapesse, durante l’erogazione del caffè, le cialde ESE non dovrebbero mai bagnarsi, altrimenti significherebbe avere una perdita di pressione e di conseguenza un caffè espresso poco cremoso e tendente all’acquoso.  

Facilità d'uso: meglio Faber o Frog?

Essendo dotate entrambe dello stesso sistema di erogazione che è basato su un pressa cialde a leva, possiamo affermare che la facilità d’uso è ottima in entrambi i modelli. Basta alzare la leva, inserire la cialda nell’apposito vano filtro e richiudere la leva.

Sia le macchine Faber che Didiesse Frog, sono dotate dell’apposito tasto per avviare e interrompere l’erogazione del caffè. Stiamo parlando di macchine da caffè artigianali, prodotte in Italia, concepite per essere facili da usare, da pulire e da mantenere, quindi non dispongono di alcuna funzione elettronica di programmazione o quant’altro.

Le macchine da caffè Frog tuttavia, a differenza delle Faber, hanno la particolarità di non avere un serbatoio integrato ma dispongono di un alloggiamento che può ospitare una qualsiasi bottiglia dell’acqua (volendo anche in vetro) fino ad un massimo di 2 litri. Questo è un aspetto che ci tenevamo a sottolineare perché, mentre per alcuni ciò rappresenta un vantaggio, per altri rappresenta una scomodità.

Qualità del caffè: meglio Faber o Frog?

Vi diciamo da subito che sono ottime entrambe. Se utilizzate cialde ese di qualità, il risultato che si può ottenere è molto simile a quello del bar e superiore anche alle migliori macchine da caffè a capsule.

Chiaramente la macchine da caffè Faber rappresentano il top sul mercato, sono dotate di pressacialde in ottone e hanno la ghiera regolabile, quindi si riesce a personalizzare il risultato finale in base alla specifica cialda ese che andrete ad utilizzare. Entrambe consentono comunque di ottenere un espresso decisamente buono, cremoso, denso e aromatico al punto giusto. 

Qualità / Prezzo: meglio Faber o Frog?

Il discorso qui è decisamente soggettivo. Dopo aver testato sia macchine da caffè Faber che Frog, noi vi possiamo dire che il loro prezzo di vendita è assolutamente adeguato alla qualità del prodotto.

Le Frog costano meno perché sono realizzate quasi interamente in plastica, hanno il pressa cialda in acciaio e nel complesso sono delle ottime macchine da caffè a cialde. Secondo noi però, la Didiesse dovrebbe migliorare un po’ la qualità costruttiva di queste macchinette, affinché l’utente finale possa avere la sensazione di possedere un prodotto più durevole e resistente.

Le Faber invece, almeno per quanto riguarda la qualità costruttiva, sono di tutt’altro livello, anche se dipende molto dal modello che andrete a scegliere (se gamma Slot o Pro). Questo fa si che il prezzo di vendita sia superiore alle Frog e in modo assolutamente giustificato.

Macchina Caffè Faber vs Frog: conclusioni

Se siete arrivati fino a qui e avete letto tutto l’articolo, avrete sicuramente capito che le macchine da caffè Faber rappresentano l’eccellenza sul mercato italiano quando parliamo di macchine caffè a cialde ese. Stiamo parlando di macchine per caffè dotate di un sistema di erogazione di tutto rispetto, con pressa cialde in ottone e ghiera regolabile, oltre ad avere una struttura realizzata in acciaio inox con finiture cromate davvero belle ed eleganti. Sul sito ufficiale Faber potrete scegliere molti modelli, con colorazioni diverse (alcune in limited edition) e soprattutto personalizzare anche la scelta dei componenti. In alternativa, vi consigliamo di acquistarle direttamente su Amazon per avere una migliore gestione della spedizione e dell’assistenza.

Se invece volete comprare una macchina da caffè simpatica, colorata, senza troppi fronzoli e ad un costo più accessibile, la Frog è sicuramente la scelta che fa per voi.  Anche se la qualità costruttiva non è paragonabile a quella di una Faber, vi garantiamo che la qualità del caffè ottenuto è di ottimo livello.

Qual è la migliore alternativa a Faber e Frog?

L’alternativa alla Faber c’è e si chiama Aroma. È un’azienda italiana che produce macchinette da caffè con un elevato rapporto qualità / prezzo, infatti dispongono di tutte le caratteristiche presenti sulle Faber ma ad un costo più accessibile. Date un’occhiata alla Aroma Plus che abbiamo recensito e che usiamo quotidianamente, è realizzata tutta in acciaio, il pressa cialde è in ottone, la ghiera è regolabile e il serbatoio è in vetro. Questa macchinetta è in grado di erogare un caffè espresso che non ha nulla da invidiare ad una Faber di fascia alta. Su Amazon trovate anche una versione con termostato a 98 gradi, l’ideale per ottenere un caffè molto caldo e soprattutto una migliore estrazione degli aromi, sempre a patto di utilizzare cialde ese di qualità.  

Esperti e appassionati da anni nel settore delle macchine da caffè e caffè in generale, abbiamo deciso di creare MacchinacaffeX.it, il primo ed unico sito italiano che recensisce e confronta realmente ogni singolo modello di macchina per caffè, con voti, test, guide all’acquisto, classifiche, schede tecniche e articoli informativi, con lo scopo di proteggere i consumatori da eventuali acquisti indesiderati, aiutando a scegliere il modello più adatto per le proprie esigenze.

Una risposta

  1. ottimo articolo, l’analisi che avete fatto mi è sembrata molto dettagliata e curata, complimenti! Io posseggo una Frog da tre anni e mi ci trovo benissimo, ottengo sempre degli ottimi caffè! Concordo con voi sul fatto che la qualità dei materiali non è granché, si può certamente fare di meglio……peccato solo che ultimamente sono aumentati di molto i prezzi di queste macchinette. Chissà….magari in futuro quando me lo potrò permettere, comprerò una Faber 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *